ISEP

SONO APERTE LE ISCRIZIONI FINO AL 20 MAGGIO 2022 PER PARTENZE NEL II SEMESTRE 2022/23

Università Cattolica fa partner del network di scambio ISEP, che con circa 200 mete offre agli studenti possibilità di studio in tutto il mondo.

Per il 2 semestre 2022/2023, potranno essere selezionati un massimo di 35 studenti.

Il programma apre due volte all’anno: in ottobre / novembre per partenze nel 1° semestre dell’anno accademico successivo e a marzo / aprile per partenze nel 2° semestre dell’anno accademico successivo.

Una volta ricevuta conferma della propria destinazione, è responsabilità di ciascuno studente sottoporre le richieste di approvazione esami. Sarà pertanto necessario:

  1. Seguire le indicazioni della propria Facoltà e consultare lo storico esami
  2. Leggere attentamente le indicazioni accademiche specifiche per ogni destinazione, contenute nelle note / flyer o sui siti web degli Atenei esteri (non sempre è consentito l’accesso all’intera offerta formativa)
  3. Partecipare alle riunioni con i referenti delle singole Facoltà

L’ottenimento dell’approvazione di un esame da parte dei docenti referenti non garantisce automaticamente l’accesso al corso presso l’Ateneo estero, in quanto:

  1. il corso all’estero potrebbe esaurire i posti disponibili o essere cancellato/spostato di semestre: si consiglia di proporre più esami possibili per l’approvazione
  2. è necessario verificare di soddisfare eventuali prerequisiti di accesso ai corsi esteri
  3. verificare che gli esami Cattolica di cui si richiede approvazione possano essere inseriti nel piano studi, nel rispetto delle regole del proprio corso di laurea

NB: è necessario superare l’esame all’estero, la frequenza del corso non è sufficiente ai fini del riconoscimento.

Vai ai regolamenti di facoltà e allo storico esami

Tutti gli studenti che prendono parte ad un programma internazionale promosso da Cattolica International devono obbligatoriamente sottoscrivere lo “Student Safety Package” che comprende polizza assicurativa e app di emergenza. 

Costi e modalità di attivazione del servizio saranno resi noti direttamente agli studenti selezionati.

Si ricorda che l’attivazione dello “Student Safety Package” non esclude che possa essere richiesta la stipula di un pacchetto assicurativo ulteriore da parte dell’ateneo di destinazione. In questo caso, gli studenti dovranno sottoscrivere doppia assicurazione.

Inoltre, tutti gli studenti in partenza con i programmi  di mobilità di Cattolica International sono tenuti a:

Leggi tutte le informazioni sullo Student Safety Package
 

Cattolica International - MILANO
Tel: 02 7234 5252
@: info.outbound@unicatt.it

Cattolica International - BRESCIA
Tel: 030 2406 250
@: ucsc.international-bs@unicatt.it

Cattolica International - PIACENZA
Tel: 0523 599 107
@: programmi.internazionali-pc@unicatt.it

Cattolica International - ROMA
Tel: +39 06 3015 5819
@: ucsc.international-rm@unicatt.it

Cattolica International mette a disposizione 35 scholarship del valore di €800, che verranno assegnate ai primi studenti in graduatoria di merito, proporzionalmente al numero di iscritti per Facoltà.

Alla chiusura delle iscrizioni, in seguito alla comunicazione sull’assegnazione delle scholarship, sarà richiesto a tutti gli studenti iscritti di confermare la propria volontà di aderire al programma.
 
La quota totale di partecipazione di € 5.560 dà diritto ai seguenti servizi presso l’università ospitante:

  • Immatricolazione: la quota copre i costi relativi alla tassa di iscrizione per l’intero periodo di studio. Si segnala che l’accesso ad alcuni dipartimenti e/o corsi potrebbe essere limitato o chiuso agli studenti ISEP (vd. scheda informativa alle singole università).
  • Alloggio o il corrispettivo versato sotto forma di stipendio per l’intero periodo di soggiorno inclusi la sessione d’esame e i periodi di vacanza. La tipologia standard dell’alloggio nei campus prevede la sistemazione in stanze condivise nelle residenze universitarie (Residence Hall o International House). In alcuni casi è prevista la sistemazione presso famiglie.
  • Vitto: lo studente ha diritto ad un minimo di 19 pasti a settimana durante il semestre, erogati sotto forma di abbonamento alla mensa, buoni pasto o stipendio.
  • Orientamento e servizi generali.

La quota totale di partecipazione dovrà essere versata secondo le seguenti modalità:

  • Placement fee €435, solo per i pre-selezionati, in fase di compilazione dell’application ISEP.  In caso di rinuncia saranno trattenuti €125;
  • Program fee €5.125, in fase di accettazione del placement.

Scadenze e dettagli del pagamento verranno comunicati direttamente allo studente insieme alla conferma della sede estera assegnata indicativamente a marzo/aprile. In caso di rinuncia dopo aver accettato il placement verranno trattenuti €535.

Sono, inoltre, a carico dello studente:

  • ISEP Student Health Insurance: tutti gli studenti, entro 45 giorni dalla data di partenza, devono OBBLIGATORIAMENTE sottoscrivere l’assicurazione medica ISEP che prevede una spesa di $95 al mese;
  • Spese di viaggio (biglietto aereo);
  • Spese relative all’ottenimento del visto;
  • Spese relative al materiale accademico;
  • Quanto non espressamente specificato nel paragrafo precedente.

Gli studenti selezionati risulteranno regolarmente iscritti in Cattolica anche durante il soggiorno all’estero e dovranno continuare a pagare le tasse universitarie secondo le scadenze dettate dall’Ufficio competente presso Università Cattolica.

Alcuni esempi di documenti che potranno essere richiesti per ottenere l’erogazione delle borse di studio:

  • ISEE Universitario: potrà essere richiesto il documento Isee per specifico uso universitario
  • Giustificativi di spesa: consigliamo a tutti gli studenti di conservare ricevute di pagamento di alloggio, trasporti, volo etc.
Contattaci