Exchange (Erasmus+ & Overseas)

Esiti selezioni e assegnazioni

Nelle settimane successive alla chiusura dei programmi, viene redatta una graduatoria per i tre programmi Exchange, ISEP e Study Abroad e la loro pubblicazione avverrà contemporaneamente. 
Le graduatorie seguono i criteri indicati nella sezione “Formule Calcolo Punteggio”.

Le graduatorie non sono fatte “per destinazione” ma “per Facoltà”. In base all’ordine di graduatoria di ogni Facoltà, viene effettuata l’assegnazione delle mete tenendo conto primariamente delle preferenze espresse, verificando i requisiti accademici e linguistici dei singoli candidati.

Nel caso in cui non si possa assegnare una delle preferenze espresse, si procederà con eventuale proposta della 6° meta, se il candidato ha richiesto questa possibilità in fase di iscrizione. La 6° meta viene proposta laddove vi siano posti vacanti all’interno delle destinazioni di una determinata Facoltà. In questo caso, seguendo la graduatoria di Facoltà, si procede alle proposte di 6°meta. È responsabilità dello studente verificare che la meta sia di interesse abbia corsi allineati alla propria area di studi.

Verrà richiesto a ciascun candidato se le 5 mete sono esclusive o se l’ufficio internazionale può proporre una 6° meta nel caso in cui le prime 5 preferenze espresse non siano disponibili. La 6°meta sarà proposta solo ai candidati che abbiano espresso preferenza per almeno    3 destinazioni, non meno.
La proposta di 6° meta avviene 1 sola volta e la proposta non è modificabile. In caso di rinuncia, lo studente tornerà ad essere riserva esclusiva per una delle sue mete di preferenza. 

Nel caso di assenso ed assegnazione di una 6° meta, lo studente potrà scegliere di accettarla, oppure rifiutarla e rimanere in lista d’attesa per le sue preferenze. L’assegnazione di una delle 5 mete di preferenza è invece vincolante, ricevuta l’assegnazione si può accettarla o rifiutarla. 
Il rifiuto in questo caso comporta la rinuncia ad ogni possibile nuova assegnazione.

Terminate le selezioni, Cattolica International convocherà gli studenti selezionati - via email @icatt - per un incontro con il coordinatore del programma e successivamente un incontro con I docenti incaricati del riconoscimento esami.  La presenza a questi incontri è da considerarsi fondamentale ai fini della buona organizzazione del proprio semestre all’estero.

Cattolica International provvederà a comunicare i dati di tutti gli studenti selezionati alle Università di destinazione. Successivamente, alcune Università contatteranno gli studenti per fornire informazioni, altre si limiteranno a registrare i dati degli studenti nominati che dovranno autonomamente informarsi sulle procedure di iscrizione presso gli Atenei in questione.

Ciascuno studente è tenuto ad iscriversi come studente presso l'Università estera, seguendo le indicazioni del proprio referente e dell’ateneo esteri: occorre cioè verificare sul sito della propria destinazione quali sono le procedure, la documentazione richiesta e la scadenza per l'invio dell’application form.
Cattolica International procederà con i ripescaggi dei candidati in lista d’attesa fino a che sarà possible gestire ancora l’iscrizione presso gli atenei esteri. 

In questa sezione verranno pubblicate le graduatorie del programma Exchange.

Contattaci