Presentazione del piano di studi Facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere | Milano


Periodo di presentazione: dal 21 ottobre al 4 novembre 2019 scadenza prorogata all'11 novembre

 

Per scegliere/modificare il Piano degli studi è necessario aver rinnovato l'iscrizione all'a.a. 2019/20 con il pagamento della prima rata (l’iscrizione risulterà effettiva dopo circa 7-10 giorni dal pagamento).

Tutti gli studenti in corso sono tenuti a presentare il piano studio secondo le indicazioni previste dalla guida di Facoltà attraverso la pagina personale iCatt.

Sono esclusi:

  • gli iscritti al 2° anno del profilo Lingue per l' impresa
  • gli iscritti al 2° anno del corso di laurea di Scienze linguistiche per le relazioni internazionali
    per i quali il piano degli studi verrà caricato in automatico
     

Casi particolari: 
nel caso di cambio curriculum e/o cambi relativi alla/e lingue di specializzazione consultare il promemoria sotto riportato.

PRO MEMORIA

MODULO CAMBIO LINGUA

ATTENZIONE

Gli studenti in attesa di immatricolazione presenteranno il Piano Studi entro 15 giorni dalla data di perfezionamento della stessa.

Gli studenti iscritti a seguito di trasferimento da altro ateneo, passaggio, seconda laurea, ripresa carriera e tutti coloro che chiedono modifiche al piano di studio diverse da quanto previsto dalle Facoltà, dopo avere presentato il piano di studio, devono attendere l’approvazione dello stesso prima di poterlo visualizzare nella propria pagina iCatt.
Verranno controllati a partire dal giorno successivo la data di scadenza del periodo di presentazione del piano studi e comunque in tempo utile per le iscrizioni agli esami le cui lezioni sono previste nel primo semestre.

Si consiglia di effettuare la stampa del piano studi come ricevuta.

E' importante effettuare la presentazione del piano nei termini stabiliti.

Per ritardi contenuti entro sette giorni dalla scadenza, il piano di studio potrà comunque essere presentato, previo pagamento della prevista indennità di mora che ammonta a € 100.

In caso di ritardo superiore sarà assegnato un piano di studio d’ufficio non modificabile.