Polo Studenti | 18 marzo 2022

Proroga del termine per lo svolgimento delle prove finali a.a. 2020/21

Proroga del termine per lo svolgimento delle prove finali a.a. 2020/21

Condividi su:

Si comunica che la Legge 18 febbraio 2022 n. 11 (conversione del Decreto Legge del 24 dicembre 2021 n. 221) prevede che il termine ultimo ai fini dello svolgimento delle prove finali dell’anno accademico 2020/21 sia prorogato al 15 giugno 2022 e l'Università Cattolica ha stabilito quanto segue:

-    le Facoltà, in aggiunta alle sedute già stabilite e che rimangono confermate, hanno fissato un appello di laurea straordinario, relativo all’a.a. 2020/21, dal 30 maggio al 15 giugno 2022;

-    gli studenti che avranno maturato i requisiti necessari per poter presentare la domanda di laurea relativa alla nuova seduta straordinaria entro i termini previsti, tra il 13 e il 29 aprile 2022, secondo il calendario delle Facoltà, potranno usufruire, quali iscritti all’a.a. 2020/21, della nuova sessione prevista a giugno 2022;

-  gli studenti potranno usufruire degli appelli d’esame di profitto già fissati entro il 30 aprile 2022, appartenenti alla sola sessione straordinaria 2020/21: non è prevista un’ulteriore sessione straordinaria di appelli di esami di profitto;

-   lo studente che ha già presentato la domanda di ammissione alla prova finale (domanda di laurea) per la sessione di aprile 2022 dovrà ripresentarla (con l’esenzione della marca da bollo e del contributo, se già versati) secondo il calendario delle Facoltà pubblicato e secondo le consuete modalità;

- il contributo per la nuova sessione straordinaria di giugno è pari a quello previsto per la sessione di aprile 2022 (€. 800+100);

-    le sessioni delle prove finali per il conseguimento del titolo di studio relative all’a.a. 2021/22 avranno inizio dal 16 giugno 2022.

Qui puoi trovare il calendario degli appelli, le scadenzze e le modaltità: CALENDARIO APPELLI

 

Avviso per

Tutte le sedi
  • Tutte le facoltà

Condividi su:

Contattaci