Prove di ammissione, VPI e OFA


Prove di ammissione

Nel caso in cui si intenda sostenere delle prove di ammissione ai Corsi di Laurea/Master/Esami di Stato si consiglia di leggere attentamente le procedure di riferimento pubblicate per conoscere le scadenze e le modalità di segnalazione della propria situazione ai Servizi per l’integrazione.

I candidati con disabilità o con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) che intendono sostenere una prova di ammissione, se prevista, a Corsi di Laurea/Master oppure un Esame di Stato sono tenuti, entro le date indicate in “Termine consegna documentazione” della relativa Procedura di ammissione, a inviare tramite mail ai Servizi per l’integrazione degli studenti con disabilità e con DSA della sede di Milano:

  1. il verbale di disabilità o il certificato relativo al DSA in un unico file PDF;
  2. il "Modulo di richiesta di misure compensative e di autorizzazione al trattamento dei dati per candidati con disabilità o con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) scaricabile al link di cui sopra e disponibile anche nella sezione “Ammissione e iscrizione” della pagina del corso.

I documenti ricevuti vengono vagliati da un’apposita Commissione che definisce le misure compensative per ogni candidato. Gli interessati riceveranno la comunicazione relativa, compresa un’eventuale convocazione specifica, qualche giorno prima della prova all’indirizzo e-mail inserito sul Portale iscrizioni.

Gli studenti con disabilità o con DSA che devono sostenere la Verifica della Preparazione Iniziale (VPI) sono invitati a contattare i Servizi per l’integrazione della sede di riferimento, almeno 8 giorni prima della prova, per poter usufruire degli strumenti compensativi come da normativa vigente.

I documenti ricevuti vengono vagliati da un’apposita Commissione che definisce le misure compensative per ogni studente.